Sito web in costante aggiornamento. Alcune sezioni potrebbero essere in costruzione.

Privacy e sicurezza dei dati

Il 25 maggio 2018 è entrato in vigore il Regolamento (UE) 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali (cd. General Data Protection Regulation – GDPR), il cui scopo fondamentale è garantire “la tutela dei diritti e delle libertà fondamentali delle persone , in particolare il diritto alla protezione dei dati personali”.
In questa sezione del sito si possono trovare tutte le informazioni che riguardano il trattamento dei dati eseguito dalla Casa di Cura (Titolare del trattamento) e tutte le informazioni utili.
Per ulteriori approfondimenti o quesiti è possibile rivolgersi direttamente al DPO (Data Protection Officer) o al Titolare del trattamento, contattabili ai recapiti presenti in ogni informativa liberamente scaricabile e consultabile.

Il FSE è l’insieme dei dati e delle informazioni cliniche che costituiscono la tua storia sanitaria personale, raccolti in formato digitale. Tale documentazione è archiviata on line in forma protetta e riservata, e consultabile solo attraverso l’utilizzo di credenziali personali.
L’attivazione del Fascicolo è facoltativa potrai decidere in piena libertà se attivarlo o meno, e una volta attivato, se alimentarlo con i tuoi dati/documenti e se rilasciare il consenso alla sua consultazione.
La mancata attivazione del Fascicolo non comporta alcuna conseguenza sul tuo diritto di ricevere le necessarie prestazioni sanitarie e socio-sanitarie.Il FSE ti permette di avere sempre a disposizione le informazioni sanitarie che ti riguardano e di accedere alle stesse in modo semplice e sicuro.

  • Come si attiva il FSE

    Lo potrai attivare rivolgendoti agli sportelli preposti della tua ASP, che verranno attivati progressivamente ed il cui elenco verrà pubblicato sul sito istituzionale della regione Sicilia, o in autonomia, disponendo della Tessera Sanitaria-CNS già attivata o delle credenziali SPID.
    Se non l’hai ancora fatto, puoi attivare la tua TS-CNS presso uno degli oltre 100 sportelli già attivi in tutta la Sicilia (elenco dei punti di attivazione) o presso l’URP dell’Assessorato Salute -Dipartimento Programmazione Strategica.
    Attraverso la TS-CSN il sistema sarà in grado di garantire il riconoscimento della tua identità.
    Per attivare il tuo FSE dovrai prima esprimere il  consenso, libero ed informato, all’alimentazione del fascicolo.
    Per utilizzare il FSE per finalità di cura sarà necessario esprimere pure il consenso alla consultazione. In questo caso, oltre che per prenderti in cura, i soggetti del SSN potranno accedere al tuo FSE anche nel caso in cui ciò sia indispensabile per tutelare l’incolumità fisica di un terzo o della collettività, secondo quanto previsto dalla normativa vigente.
    Se vuoi rendere visibili nel tuo FSE le informazioni relative a eventi clinici pregressi all’istituzione del fascicolo stesso, ancora disponibili sui sistemi informativi pubblici, dovrai dare il c.d. consenso al pregresso.

  • Documenti utili

Il dossier sanitario elettronico è un archivio informatico che contiene le sue informazioni personali e sanitarie. È quindi uno strumento utile per documentare la sua storia clinica e definire il miglior percorso di cura per lei.

Il dossier sanitario contiene dati sanitari come:

  • referti di visite specialistiche ambulatoriali
  • risultati degli esami di laboratorio e strumentali
  • cartelle cliniche di ricoveri
  • lettere di dimissione ospedaliera.

Il suo dossier contiene i dati sulle prestazioni sanitarie che lei ha ricevuto negli ambulatori, nei reparti e nei servizi della Casa di Cura Villa Salus.
In questo modo, il personale sanitario può condividere i suoi dati clinici in tempi brevi per offrirle il miglior percorso di cura.

Senza una sua richiesta esplicita, il dossier sanitario elettronico NON contiene dati sanitari delicati come quelli su infezione da HIV, uso di sostanze stupefacenti, psicotrope o alcool, interruzione volontaria di gravidanza o parto in anonimato, atti di violenza sessuale o pedofilia, servizi offerti dai consultori familiari. Può chiedere che anche questi dati vengano inseriti nel suo dossier con il modulo “Richiesta di inserimento dati supersensibili nel dossier sanitario elettronico” che si trova anche presso il centralino (accettazione).

  • A che cosa serve?

    Il dossier sanitario elettronico è utilizzato dal personale sanitario che la cura (medici, infermieri o altri professionisti che lavorano negli ambulatori, nei reparti) e permette di consultare immediatamente al computer le informazioni sanitarie che la riguardano, di conoscere la sua storia clinica nel modo più completo possibile, quindi di valutare la sua condizione di salute in modo più preciso e veloce.

  • Come si attiva?

    Avere il proprio dossier sanitario è una scelta facoltativa. Il dossier si attiva solo se lei dà il suo consenso. Il consenso è necessario una sola volta: tramite modulistica cartacea consegnata dal personale che prende in carico la sua richiesta.
    Il suo consenso sarà registrato nel sistema informatico e avrà il valore di un consenso scritto.
    In qualunque momento lei potrà revocare questo consenso: il suo dossier non sarà più aggiornato e i documenti raccolti non saranno più consultabili.

  • Chi può consultare il dossier sanitario elettronico e come?

    Il dossier sanitario può essere consultato solo dal personale sanitario che lavora nella Casa di Cura Villa Salus, se è direttamente coinvolto nel suo percorso di cura ed esclusivamente per il tempo necessario.
    Il suo dossier potrà essere consultato anche quando è indispensabile salvaguardare la salute di altre persone, come nel caso di epidemie. Il personale sanitario accede al suo dossier in forma protetta e riservata usando delle credenziali individuali. Ogni accesso al suo dossier sanitario sarà registrato.

  • E’ possibile conoscere gli accessi al proprio dossier?

    Lei ha la possibilità di sapere da quale reparto/servizio, in che data e a che ora il suo dossier è stato consultato. Ha cioè il “diritto alla visione” degli accessi al suo dossier e può chiedere di conoscere queste informazioni con il modulo “Visione degli accessi al proprio dossier sanitario elettronico che si trova anche presso il centralino o può essere richiesto al medico che lo ha in cura.

  • E’ possibile oscurare un evento?

    Quando il dossier sanitario è attivato, lei ha sempre la possibilità di rendere non visibili i dati di singoli episodi di cura come, ad esempio, un ricovero, una visita specialistica. Lei ha cioè il “diritto all’oscuramento” dei dati che non vuole rendere consultabili e può comunicare questa sua scelta:

    Attenzione!     I dati oscurati non saranno più consultabili nel dossier sanitario, quindi, il personale sanitario non potrà più vederli, anche se si tratta di una situazione di emergenza o di urgenza.

  • Che cosa succede se non si ha un dossier sanitario elettronico?

    Se non accetta di attivare il dossier sanitario, potrà ricevere ugualmente le cure mediche necessarie e l’assistenza sanitaria è garantita. Rinuncia però ai vantaggi che il dossier sanitario elettronico offre, come la conoscenza immediata dei suoi dati clinici presenti e passati da parte di chi la assiste, per la migliore qualità e sicurezza del suo percorso di diagnosi e di cura.

  • Documenti utili

    La modulistica sopra indicata potrà essere presentata secondo le seguenti modalità:

    • Per posta ordinaria, all’indirizzo: V.le Regina Margherita 15/b – 98122 Messina
    • Per posta elettronica scrivendo all’indirizzo pec: vsalus@legalmail.it
    • Per posta elettronica scrivendo all’indirizzo: privacy@villasalus.eu

    E’ necessario allegare un documento di identità in corso di validità.

  • Dove si possono avere altre informazioni?

    Chiamando ai nostri numeri: dalle ore 08.30 alle ore 20.00

  • privacy@villasalus.eu